Don Daniele

Omelie Audio

Catechesi Audio e Video

Riflessioni e Omelie Scritte

S. Messa presieduta a Medjugorje

Novena Natività B. V. Maria

S. Messa Santo Sepolcro

   

Triduo della Divina Provvidenza

 

Rosario

Aderisci alla Preghiera

Monastero Virtuale Home

Testimonianze

Monastero Virtuale Home

Download Depliant

Monastero Virtuale Home

Dati Riepilogativi

Monastero Virtuale Home
Stampa

 

   
 

  Spagnolo

 

 

Stampa

     

 
 

  Tedesco

 

 

Stampa

     

 

 
 

 

Ucraino

 

 

Stampa

   

 

 

 

Vietnamita

 

 

Stampa

 

Per cosa preghiamo

 

1 – Secondo le intenzioni personali di ognuno segnalate a questo sito;


2 – Per la Santa Chiesa di Dio: il Signore le conceda unità e pace, la protegga su tutta la terra;


3 - Per le intenzioni del Sommo Pontefice: il Signore che lo ha scelto lo conservi come guida e Pastore del Popolo santo di Dio;


4 – Per i Vescovi, Presbiteri, Diaconi, Religiosi/e, i Missionari del Vangelo, per tutti coloro che svolgono un ministero nella Chiesa e per tutto il Popolo di Dio;


5 – Per la Nuova Evangelizzazione, le Famiglie in Missione ad Gentes ed implantatio ecclesiae, affinché l’Annuncio del Vangelo, raggiunga gli estremi confini della terra;


6 – Per le Vocazioni sacerdotali e di particolare consacrazione a Dio nelle diverse forme di vita religiosa e apostolica e per accendere nel cuore dei singoli la vocazione speciale missionaria;


7 – Per i Catecumeni: il Signore illumini i loro cuori e apra loro la porta della sua misericordia, perché mediante l’acqua del Battesimo ricevano il perdono di tutti i peccati e siano incorporati in Gesù Cristo, nostro Signore;


8 – Per l’unità dei cristiani: il Signore Dio nostro conceda loro di vivere la verità che professano e li raduni e li custodisca nell’unica Sua Chiesa;


9 – Per gli Ebrei, il Signore Dio nostro, che li scelse primi fra tutti gli uomini ad accogliere la Sua Parola, li aiuti a progredire sempre nell’amore del Suo Nome e nella fedeltà alla Sua Alleanza;


10 – Per i non cristiani: perché illuminati dallo Spirito Santo, possano entrare anch’essi nella via della salvezza;


11 – Per coloro che non credono in Dio, perché vivendo con bontà e rettitudine di cuore, giungano alla conoscenza del Dio vero;


12 – Per coloro che sono chiamati a governare le società civili, perché il Signore Dio nostro illumini la loro mente e il loro cuore a cercare il bene comune nella vera libertà e nella vera pace;


13 – Per i tribolati: perché Dio Padre onnipotente liberi il mondo da ogni disordine, allontani le malattie, scacci la fame, renda libertà ai prigionieri, giustizia agli oppressi, conceda sicurezza a chi viaggia, il ritorno ai lontani da casa, la salute agli ammalati, ai morenti salvezza eterna;


14 – Per la conversione dei peccatori;


15 – Per le Famiglie, per i bambini, per i giovani, gli anziani;


16 – Per i carcerati, i perseguitati, gli emarginati, tutte le vittime di morti improvvise, nelle guerre, negli incidenti, per suicidio od omicidio;


17 – Per il rispetto della Vita dal suo sorgere al suo termine naturale, diritto inalienabile di ogni Uomo;


18 – Per le Anime dei nostri fedeli defunti;


19 – Per tutte le Anime del Purgatorio;


20 – Per la Pace nel mondo, il Signore ci liberi da ogni guerra e divisione;

 

«Gesù Vuole stabilire nel mondo la devozione al Mio Cuore Immacolato
Il Mio Cuore Immacolato trionferà»

 

 

Stampa

 

Perché il Santo Rosario?

 

La Santissima Vergine in questi ultimi tempi in cui noi viviamo ha dato una nuova efficacia alla recita del Rosario tale che non c’è nessun problema, non importa quanto difficile possa essere, o temporale o spirituale, nella vita personale di ciascuno di noi, delle nostre Famiglie, dei nostri Figli, del Mondo … che non possa essere risolto con la Preghiera del Rosario.
Non c’è nessun problema, vi dico, non importa quanto può essere difficile, che noi non possiamo risolvere con la Preghiera del Rosario.

Suor Lucia dos Santos

 

Lo scopo del Santo Rosario è di condurci alla Preghiera incessante del Cuore, esperienza compatibile con tutte le attività umane: «Quando lo Spirito Santo pone la Sua dimora nel Cuore dell’Uomo questi prega incessantemente, sia che mangi, beva, dorma, parli o si abbandoni a qualsiasi altra attività».

Isacco il Siro

 

Il Rosario completo è composto da venti decine. È diviso in quattro parti distinte, che si possono pregare separatamente in diversi momenti della giornata, i cinque Misteri Gaudiosi, i cinque Misteri Luminosi, i cinque Misteri Dolorosi, i cinque Misteri Gloriosi. Se si pregano solo cinque decine al giorno, si usa pregare i Misteri Gaudiosi il lunedì e il sabato, i Misteri Luminosi il giovedì, i Misteri Dolorosi il martedì e il venerdì, i Misteri Gloriosi il mercoledì e la domenica.

Traduzione Sito

Libreria


Bibbia CEI

Login

Link Utili

  •  

  •  

  •  

News

 

 







  •  




  •  




  •  















  •  




  •